Telenovela tributi a Foggia, la gestione torna a Mazal Srl. Annuncio del Comune dopo decisione Tar

uffici comune foggia

Resta in primo piano il caso tributi nel capoluogo dauno. Il Comune guidato da Franco Landella ha da poco annunciato che “in ragione dell’ordinanza numero 00182, con la quale il Tar Puglia lo scorso 24 marzo 2016 ha disposto la sospensione degli effetti della risoluzione del contratto tra Comune di Foggia e Mazal Global Solution Srl, il servizio di accertamento e riscossione dei tributi torna nella titolarità di Mazal Global Solution Srl –, così come disposto dal Servizio Appalti e Contratti dell’Ente di Palazzo di Città – sino alla sentenza di merito, per la quale il Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia ha già fissato l’udienza pubblica il 19 ottobre 2016. Sino ad allora, dunque, i cittadini dovranno tornare a servirsi della Mazal Global Solution Srl per il pagamento dei tributi.