Strage a Parigi, stanno bene coniugi di Torremaggiore. Per alcune ore si erano perse le tracce

Stanno bene Francesco Busio e Claudia Cimmarusti, coniugi di Torremaggiore che da anni vivono a Parigi, capitale della Francia funestata tra ieri sera e stanotte da un violento attacco dell’Isis (si contano 128 morti). Di Busio e Cimmarusti si erano perse le tracce negli attimi subito successivi alla strage. Poi il sospiro di sollievo: la coppia era in un’altra zona al momento degli attentati. Ora i due sono a casa. La prefettura di Foggia è in contatto costante con le autorità francesi per monitorare la situazione di altri originari della Capitanata presenti a Parigi in queste ore.