Gambizzato giovane a San Severo, preso l’autore dell’agguato. È il pregiudicato Alesso Carlo D’Aloia

Preso il responsabile dell’agguato al 22enne Carmine Fantasia, giovane di San Severo gambizzato in via Andria l’1 novembre scorso. La polizia ha fermato Alessio Carlo D’Aloia, 27 anni, pregiudicato. Squadra mobile di Foggia e commissariato sanseverese lo hanno raggiunto oggi, nonostante il suo tentativo di rendersi irreperibile. Movente del gesto riguarderebbe i continui litigi tra la vittima (Fantasia) e la fidanzata, quest’ultima cugina di D’Aloia.

All’arrestato pare non piacesse affatto il comportamento della vittima nei confronti della giovane parente e per questo, l’1 novembre scorso, ha pensato “bene” di fargliela pagare sparandogli alle gambe. Fantasia (con precedenti per droga) ora sta meglio nonostante i colpi a gambe e addome, per D’Aloia, invece, si sono aperte le porte del carcere.