Foggia, rapina a mano armata alle Poste. Irruzione di due giovani malviventi in via Alberto Testi

Rapina alla sede delle Poste Italiane in via Alberto Testi (traversa di corso Roma) a Foggia. Due persone, piuttosto giovani, hanno agito a volto scoperto. Uno dei due era anche armato di pistola. I malviventi hanno fatto irruzione attorno alle 16 di oggi pomeriggio, mentre dentro le Poste erano presenti alcuni avventori. Un cliente ha anche avuto un malore per lo spavento. I due avrebbero arraffato un bottino piuttosto esiguo prima di fuggire a piedi. Sul posto polizia e carabinieri.