Manfredonia, questione Energas Q8 alla Camera dei Deputati. I 5 Stelle: “Riccardi tace, chiamiamo Papa Francesco?”

Alla Camera dei Deputati il portavoce 5 Stelle Giuseppe D’Ambrosio focalizza l’attenzione sulla questione Energas Q8 di Manfredonia.

Alla Camera dei Deputati il portavoce 5 Stelle Giuseppe D’Ambrosio focalizza l’attenzione sulla questione Energas Q8 di Manfredonia.
In precedenza domenica scorsa durante un’agora a Manfredonia con il portavoce D’Ambrosio, il candidato al governo della Regione Puglia Michele Emiliano ha promesso un tavolo di audit e studio nella città del golfo sul problema previsto il prossimo 1 dicembre 2014, dichiarandosi ignaro dell’esistenza del progetto e stupito per la sua pericolosità.
Risale invece a ottobre la richiesta verbale di chiarezza sulla questione del portavoce D’Ambrosio al sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi. “Elusa – secondo i 5 Stelle – con silenzio tombale. Alla luce del comportamento riluttante del sindaco di Manfredonia – aggiungono – i Sipontini 5 Stelle in Movimento si chiedono se ad essere un meritorio questuante per avere una dichiarazione ufficiale, o almeno una misera pagina informativa del progetto sul sito ufficiale del Comune di Manfredonia, essi debbano interessare della cosa Papa Francesco, Albano Carrisi, Barack Obama o Peppa Pig.




Change privacy settings