Dieci blogger da tutto il mondo attesi a settembre sul Gargano

È “Gargano is Ok”, il blog tour in programma dal 2 al 9 settembre sul Gargano, promosso e organizzato dal Consorzio “Gargano Ok”, composto da operatori turistici garganici.

Una grande opportunità per raccontare il Gargano in tutte le sue sfaccettature e per far sognare i nuovi e potenziali viaggiatori. È “Gargano is Ok”, il blog tour in programma dal 2 al 9 settembre sul Gargano, promosso e organizzato dal Consorzio “Gargano Ok”, composto da operatori turistici garganici. Dieci blogger tra i più influenti della rete, provenienti da Canada, Usa, Cina, Belgio, Norvegia e Russia, saranno testimoni, per sette giorni, delle indimenticabili esperienze di viaggio che è possibile sperimentare nel Gargano, Avranno poi il compito di raccontare sui loro blog, visitati da milioni di viaggiatori di tutto il mondo, e in tempo reale sui loro canali social, “questo territorio splendido, ma ancora tutto da esplorare”, fanno sapere gli organizzatori dell’iniziativa.

“Oggi è chiaro a tutti –spiega Bruno Zangardi, presidente del Consorzio “Gargano Ok”– che le esperienze raccontate dai blogger sono considerate più attendibili perché sono vissute direttamente da loro, documentate con foto, video, interazioni social con i personaggi del loco. E in un momento come questo, il settore turistico del Gargano deve cogliere questa opportunità di promozione. Per questo –continua Zangardi– la partnership con Consorzio “Gargano Ok” è l’occasione ideale per creare una sinergia fra conoscenza del territorio, passione per l’accoglienza e competenze in comunicazione digitale”.

Gli obiettivi sono chiari: far conoscere il patrimonio paesaggistico, storico-artistico, religioso, culturale ed enogastronomico del Gargano, ma anche promuovere le aziende del Consorzio nei Paesi di provenienza dei blogger. Oltre a scoprire la straordinaria varietà di paesaggi del Gargano, per la durata del blog tour questi ospiti di eccezione visiteranno anche le aziende associate al Consorzio “Gargano Ok”, degusteranno le eccellenze gastronomiche proposte e toccheranno con mano la qualità dell’accoglienza e dei servizi offerti. L’iniziativa del Consorzio “Gargano Ok” è in linea non solo con la tendenza della ricerca della vacanza sul web e con l’importanza assunta dai blogger come “influencer”, ma anche con le indicazioni che vedono Paesi come Russia e Cina alle prese con straordinarie crescite nella domanda delle vacanze.