Mi per... Metta / 5 Maggio 2014

Signor Carogna ti scrivo

Che spasso potermi rivolgere a Lei con questo appellativo. Senza che Lei possa querelarmi. Sapesse quanti vorrei chiamare così. A cavalcioni su quella inferriata, ha rappresentato da par Suo lo Stato ( nello Stato ) che Lei rappresenta.

Di