Cultura&Società / 21 Gennaio 2015

“Binario Zero”, il libro dei senza dimora. Per sostenere il dormitorio nella parrocchia di Sant’Alfonso de’ Liguori di Foggia

Piccole storie da raccontare. Da condividere. Nate dalla polvere, dalla strada. Senzatetto, vagabondi, sans-papiers. Italiani e migranti. Un bicchiere di latte caldo ed una manciata di biscotti in cambio di una storia. Storie raccontate sul piazzale della stazione di Foggia in un immaginario binario zero, che racchiude tante vite.

Di
Change privacy settings