Politica / 5 Gennaio 2015

Puglia, scoppia il bubbone degli “addetti stampa di Nichi” nella sanità. Mazzei: “Proroghe contratti illegittime”

“Ho fatto una denuncia, adempiendo al mio compito di sindacato ispettivo in qualità di consigliere regionale. Ho rilevato che a Lecce il direttore generale della Asl, due giorni prima di andare via, ha affidato l’incarico di ufficio stampa, con una procedura a mio avviso illegittima, alla persona che gestisce il blog di Vendola, già candidata con Sel".

Di
Change privacy settings