Il Cerignola vola ma allo stadio quattro gatti. Il patron: “Non si può fare calcio così”

Grieco: “Quale futuro con questi numeri? A voi la risposta. Sono deluso e non escludo decisioni forti”

Quarto posto in classifica, piena zona playoff, miglior piazzamento tra le squadre pugliesi, il Cerignola entusiasma  in campo ma non scalda più di tanto  i tifosi che anche oggi non hanno gremito tribuna e gradinate. Sarà per l’orario insolito? No, perchè anche il numero degli abbonati è ai minimi termini.

Il presidente del club ofantino, Nicola Grieco, non ci sta e minaccia di abbandonare. “278 biglietti non giustificano una serie C e l’attuale posizione in classifica”. E’ il   duro sfogo del presidente  dopo la scarsa presenza di pubblico in occasione del match odierno tra Cerignola e Viterbese. “Ci ho pensato più volte prima di diramare questa nota, ma è il mio cuore a parlare. Non si può fare calcio così. Quale futuro con questi numeri? A voi la risposta. Sono deluso e non escludo decisioni forti”.



In questo articolo: