Omicidio a Orta Nova! Ucciso a colpi d’arma da fuoco il padre del killer di Andrea Gaeta

È successo in piena mattinata alla periferia del paese, nella zona di via Salvo D’Acquisto. Uno o più killer avrebbero esploso almeno 4 o 5 proiettili all’indirizzo della vittima

Terribile vendetta nel Foggiano. Ucciso Gerardo Tammaro, 55enne padre di Mirko, il ragazzo reo confesso dell’omicidio di Andrea Gaeta morto nella notte tra il 3 e il 4 settembre scorsi. L’agguato è avvenuto questa mattina attorno alle 10:40 alla periferia di Orta Nova, nella zona di via Salvo D’Acquisto. Uno o più killer avrebbero esploso almeno 4 o 5 colpi d’arma da fuoco nei confronti dell’uomo senza lasciargli scampo. Sul posto carabinieri, 118 ed elisoccorso.

Mirko Tammaro avrebbe ammazzato Gaeta – figlio del boss locale – per una ragazza contesa. Fu proprio il padre Gerardo a convincere il figlio a costituirsi. Continua a scorrere sangue in questo nefasto 2022 per la provincia di Foggia. Siamo a 12 persone uccise in poco più di 9 mesi.

Seguici anche su Instagram – Clicca qui

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo: