Campagne cerignolane, in tre sorpresi mentre cannibalizzavano Seat rubata. Uno arrestato, due scappano

40enne beccato per riciclaggio

I carabinieri della Sezione Radiomobile di Cerignola hanno arrestato per riciclaggio un 40enne. Nel corso del pattugliamento delle campagne cerignolane hanno colto l’uomo, insieme a due complici, mentre smontava un’autovettura Seat Arona asportata a Corato il giorno prima. I tre sono fuggiti scatenando un inseguimento a piedi. I complici sono riusciti a scappare, mentre il 40enne è stato immediatamente bloccato ed arrestato in flagranza di reato e quindi condotto in carcere a Foggia, come disposto dall’autorità giudiziaria che in sede di convalida ha poi disposto nei suoi confronti gli arresti domiciliari. (foto archivio)



In questo articolo: