Spacciano droga in via Penne a Cerignola, due arresti dei carabinieri. Sotto sequestro coca, fumo e soldi

Sorpresi dai militari della Sezione Radiomobile mentre cedevano stupefacenti ad alcuni ragazzi

Alcuni giorni fa, la Sezione Radiomobile ha arrestato in flagranza di reato per spaccio di sostanze stupefacenti due cerignolani. La pattuglia si trovava a transitare in via Penne, quando all’improvviso ha notato i due cedere della sostanza a dei ragazzi a bordo di un’autovettura. A quel punto, bloccati dagli operanti, sono stati sottoposti a perquisizione personale e domiciliare e trovati in possesso di 66 grammi di hashish suddivisa in 14 dosi e 2 panetti da 25 grammi cadauno; inoltre, 6 grammi di cocaina in 5 dosi e somma contante di 700 euro circa. Il materiale rinvenuto (la droga e i soldi) è stato sequestrato mentre i due collocati agli arresti domiciliari. L’autorità giudiziaria di Foggia in seguito ha convalidato l’operato dei carabinieri.



In questo articolo: