Bus preso a sassate a Foggia vicino Parco San Felice. Gli autisti impauriti attendono lo sciopero

Manifestazione indetta proprio per i gravi eventi lesivi della sicurezza e dell’incolumità dei lavoratori del TPL. Le aggressioni al personale sono sempre più frequenti

Nuove sassaiole contro i mezzi Ataf hanno distrutto ieri sera i vetri delle porte e divelto pezzi nell’ingresso per disabili.
L’assalto violento è avvenuto ad un bus sulla linea esterna della città, in Via La Torre nei pressi di Parco San Felice.
Gli autisti sono impauriti e rassegnati in attesa dello sciopero nazionale dei lavoratori autoferrotranvieri del Trasporto Pubblico Locale delle Aziende operanti sul Territorio della Provincia di Foggia del prossimo 16 settembre.
Lo sciopero è indetto per i gravi eventi lesivi della sicurezza e dell’incolumità dei lavoratori del TPL. Le aggressioni al personale sono sempre più frequenti.



In questo articolo: