Drammatico incidente sul Gargano, muore giovane filmmaker Luigi Vetere

“Ci auguriamo che il progetto di Dio per te e la tua famiglia sia tanto grande da dover prima sopportare tale dolore”

Un’altra vita spezzata sulle strade della provincia di Foggia. A perdere la vita nel drammatico incidente di oggi sul Gargano è il giovane filemaker lacerino, Luigi Vetere. Diversi i messaggi di cordoglio sul web per il regista 29enne.

“Non si può perdere la vita a 29 anni – ha scritto il sindaco di Lucera, Giuseppe Pitta -, avendo ancora il mondo davanti. Non si può perdere la vita su una strada in questo modo. Non si può. Io non riesco a crederci. Lucera piange ancora una volta una giovane vita spezzata e questo è ingiusto ed insopportabile. Luigi, ragazzo umile, educato, grande professionista. Esprimo la mia vicinanza e quella dell’intera città di Lucera alla famiglia ed a tutti i suoi cari. Porterò per sempre Luigi nel mio cuore”.

“Abbiamo avuto il privilegio di lavorare con te – scrivono da Adma Accademia del Musical -. Con il tuo silenzio laborioso, la tua umiltà – propria dei grandi -, con il tuo garbo e la tua pazienza, con il tuo amore e la tua passione, con la tua professionalità sconfinata. Siamo increduli, tristi nel profondo. Ci auguriamo che il progetto di Dio per te e la tua famiglia sia tanto grande da dover prima sopportare tale dolore. Grazie per quello che ci hai regalato e insegnato. Ti porteremo nel cuore, sempre. Arrivederci, grande Luigi Vetere Filmmaker. Ora dirigi il più grande capolavoro della tua vita: la tua famiglia, tua figlia, con la luce più dolce dell’amore del Padre, con le mani instancabili del bene autentico di cui sei circondato. Possano sentire la tua presenza in ogni momento.

Seguici anche su Instagram – Clicca qui

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo: