“Dolcemente complicate”: food e fashion show in Foresta Umbra contro la violenza sulle donne

La sfilata spettacolo avrà come protagoniste le collezioni di abiti indossate da modelle che sfileranno in un fantastico scenario

Da una idea di Anna Capitano di Infíniti Eventi di Roma e con l’organizzazione di Progetti Futuri di Manfredonia nasce “Dolcemente complicate” un evento di beneficenza a favore dell’UDI – Unione Donne in Italia sede territoriale UDI Gargano, tutto dedicato al mondo della moda, del cibo, del sociale, della cultura e dell’arte per sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto al fenomeno della violenza sulle donne.

L’evento si svolgerà nel cuore della Foresta Umbra presso l’Agriturismo Cantoniera D’Umbra a Monte Sant’Angelo, il 24 giugno a partire dalle 13.

“Dolcemente complicate” è patrocinato dal Comune di Monte Sant’Angelo e in collaborazione con UDI (Unione Donne in Italia) sede territoriale UDI Gargano, Agriturismo Cantoniera d’Umbra, Profumo di lavanda, Pda Mary J Style, Mike Service Audio, Harmony Scuola & Accademia per Estetiste, L’Egiziana -Scuola E Accademia Per Parrucchieri, RG Photographers, Ingrosso ortofrutticolo Icaro e Ars Manfredonia. Sponsor: Autolinee SATI.

Il programma

L’evento presentato da Natalie la Torre prevede i saluti iniziali degli organizzatori e dei rappresentanti delle istituzioni a cui seguirà un pranzo con prodotti tipici del Gargano per valorizzare e promuovere le eccellenze agroalimentari del territorio. Al termine del pranzo inizierà la manifestazione nel bosco adiacente alla location.

La sfilata spettacolo avrà come protagoniste le collezioni di abiti indossate da modelle che sfileranno nel fantastico scenario della Foresta Umbra, considerata una delle foreste più belle al mondo e patrimonio dell’Unesco.

Gli stilisti che presenteranno le loro collezioni sono: Grazia Urbano di Grazia Urbano Creations (San Severo), Monica Cosimi di moco_atelier e Scuola di Sartoria (Roma), Cinzia Colonna (Vasto) e Maria Grazia Roccella di Equodress Sartoria Sociale e Etnos cooperativa sociale (Caltanisetta).

Oltre alla sfilata l’evento sarà arricchito dagli spettacoli della scuola di danza “Mary J Style”, dalla Mermaid Tribe (duo di ballerine di danze orientali) e dall’esibizione del soprano Vanessa Fioretti. Durante l’evento ci saranno importanti e significativi interventi dei rappresentanti del mondo associativo, culturale, sociale, imprenditoriale, istituzionale e testimonianze dirette di chi ogni giorno combatte e si occupa di questa piaga sociale che è la violenza sulle donne.

Il contributo di ingresso di 20 euro comprende il pranzo con menù a scelta di carne o vegetariano e l’ingresso alla sfilata spettacolo.

Menù di carne: Pancotto tradizionale del Gargano, Salsiccia grigliata su brace di legna con patate al forno e rosmarino, Pane, Acqua e Vino della casa (Nero di Troia).

Menù vegetariano: Pancotto tradizionale del Gargano, Orecchiette (Casa Prencipe al grano Sen. Cappelli) con pomodorino fresco e Cacioricotta locale, Pane, Acqua e Vino della casa (Nero di Troia).



In questo articolo: