Covid Italia, 18.896 nuovi casi e 124 morti. Il bollettino del 2 maggio: salgono ricoveri (+56) e terapie intensive (+2)

Oggi si registrano 18.896 nuovi contagi e 124 decessiin Italia. E’ quanto emerge dal bollettino diffuso dal ministero della Salute. Ieri, 1 maggio, sono stati segnalati 40mila nuovi casi e 105 decessi. Come di consueto, sono stati effettuati pochi tamponi, solo 122.444 oggi, meno della metà dei tamponi processati ieri. Il tasso di positività pertanto sale a 15,4% (ieri 14,1%). Tornano a salire ricoveri (+56) e terapie intensive (+2).

Tra il 25 aprile e il 1 maggio sono stati registrati in totale 364.817 nuovi casi, -13,23% rispetto al 18-24 aprile (420.457 casi), dopo il +0,98% della settimana precedente. Dopo una settimana di crescita, che aveva riportato il totale oltre quota mille, tornano a calare i decessi: 924 totali la scorsa settimana, -7,69% sui 1.001 del 18-24 aprile.

Intanto da ieri non è più richiesto il Green Pass ed è caduto anche l’obbligo di mascherine al chiuso (con qualche eccezione). Ecco dove si deve indossare ancora la mascherina

Il bollettino del 2 maggio

Sono 18.896 i nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore, contro i 40.757 di ieri e, soprattutto, i 24.878 di lunedì scorso: un calo su base settimanale di quasi il 25%. I tamponi processati sono 122.444 (ieri 287.601) con un tasso di positività che sale dal 14,2% al 15,4%. I decessi sono 124 (ieri 105): le vittime totali dall’inizio dell’epidemia salgono così a 163.736. Tornano ad aumentare i ricoveri, come spesso succede dopo il weekend (quando sono molto poche le dimissioni): le terapie intensive sono 2 in più (ieri invariate), con 32 ingressi del giorno, e salgono a 368 totali, mentre i ricoveri ordinari sono 56 in più (ieri -88), e sono 9.794 in tutto.

Emilia-Romagna

Sono stati segnalati 2.540 nuovi casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna nelle ultime 24 ore. Sono 8.773 i tamponi eseguiti, di cui 5.069 molecolari e 3.704 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 28,9%. Si tratta di un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che nei giorni festivi è inferiore rispetto agli altri giorni e soprattutto i tamponi molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo. I decessi sono 11.

Campania

La regione Campania informa che i positivi del giorno sono 2.104. Sono stati eseguiti in totale 11.762 tamponi, di cui 9.606 antigenici e 2.156 molecolari. I decessi sono sette nelle ultime 48 ore; 10 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Puglia

Il 13,83% dei 15.066 test processati in Puglia per accertare l’infezione da Coronavirus ha dato esito positivo: i nuovi casi nelle ultime 24 ore sono 2.085. Gli attualmente positivi sono 101.626 di cui 530 ricoverati in area non critica (cinque in più rispetto a ieri) e 26 in terapia intensiva. Le vittime del virus sono otto, che fanno salire a 8.293 il totale dei decessi da inizio pandemia a oggi.

Lazio

Oggi nel Lazio su 3.676 tamponi molecolari e 9.676 tamponi antigenici per un totale di 13.352 tamponi, si registrano 1.927 nuovi casi positivi (-2.206) e 12 decessi (+7). I casi a Roma città sono a quota 1.144. Crescono i ricoverati (+13, per un totale di 1.140), 59 le terapie intensive (-3) e +4.307 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14,4%.

Veneto

Sono 1.168 i nuovi contagi da Coronavirus oggi in Veneto. Si registrano 5 morti. Il totale dei casi da inizio pandemia è arrivato a 1.673.702, mentre gli attualmente positivi sono 68.031. Il totale dei decessi da inizio pandemia è 14.465. Negli ospedali veneti sono ricoverate 622 persone in area medica e 17 in terapia intensiva. Negli ospedali di comunità i ricoverati positivi sono 115.

Piemonte

Il Piemonte registra 952 nuovi positivi, con un tasso di positività del 6,7% dei tamponi eseguiti. I tamponi processati sono 14.194 (di cui 12.798 test antigenici). I ricoveri ordinari sono 765 (-6 rispetto a ieri), quelli in terapia intensiva 12 (-4 rispetto a ieri). È stato registrato un decesso.

Calabria

Sono 933 i nuovi contagi registrati su 4.961 tamponi effettuati in Calabria. Si registrano inoltre 781 guariti e 4 morti (per un totale di 2.509 decessi). Sostanzialmente stabili i ricoveri (+2, per un totale di 257) e anche terapie intensive (un totale di 18, stesso dato di ieri).

Sardegna

In Sardegna si registrano oggi 893 ulteriori casi confermati di positività al Covid (di cui 726 diagnosticati da antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 2.302 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 11 (-1). menrte quelli in area medica sono 302 (-6). 29.304 sono i casi di isolamento domiciliare (+170). Si registra un decesso.

Toscana

In Toscana sono 16 i decessi per Covid registrati dalla Regione. I nuovi casi di positività sono 730. Stando al bollettino odierno, le persone attualmente positivi sono 47.533, ovvero l’11,8% in meno rispetto a ieri. I ricoverati sono 635 (+16), di cui 23 in terapia intensiva (+4).

Abruzzo

Sono 582 i nuovi casi positivi registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti – a 376.218. Dei positivi odierni, 536 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 nuovi casi e sale a 3.222.

Marche

Continua a scendere la curva dei contagi nelle Marche: 473 i casi rilevati nell’ultima giornata e l’incidenza ogni 100mila abitanti è ulteriormente calata da 742,51 a 723,92. Piuttosto basso il numero di tamponi eseguiti, in tutto 1.520 di cui 1.305 nel percorso diagnostico (36,2% di positivi) e 215 nel percorso guariti.

Le altre regioni

Nell’ultimo giorno sono emersi 384 nuovi positivi e 431 guariti, mentre non vengono segnalati morti in Umbria. Sono stati analizzati 1.592 tra tamponi e test antigenici, con un tasso di positività del 24,1% (era 24,9 lunedì della scorsa settimana). Ci sono 345 nuovi casi positivi in Liguria a fronte di 2.807 test tra antigenici e molecolari eseguiti. Il tasso di positività si attesta al 12,29%. Altri due decessi Covid in Basilicata e 281 nuovi contagi accertati su 1.230 tamponi processati. Le persone ricoverate nelle strutture ospedaliere della regione sono 107 di cui 3 in terapia intensiva. Sono 211 i guariti di giornata e 29.906 gli attualmente positivi. Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 1.964 test e tamponi sono state riscontrate 191 positività al Covid-19, pari al 9,72%. Il Molise segnala 189 nuovi casi di contagio. In Alto Adige sono 132 i nuovi casi di Covid-19 su 954 tamponi processati. Nessuna persona è deceduta nelle ultime 24 ore per un dato complessivo di vittime che resta di 1.463 da inizio pandemia. Non si registrano decessi nemmeno in Trentino, mentre i nuovi casi di contagio sono 99. Nelle ultime 24 ore in Valle D’Aosta sono stati registrati 18 nuovi positivi a fronte di 221 guariti. Gli attuali positivi sono 1.380 di cui 25 ricoverati in ospedale. Nessun paziente risulta ricoverato in terapia intensiva e non si registrano decessi.



In questo articolo: