“Mare da bere” in tutta la Puglia, acque eccellenti sulle coste. I risultati dei controlli

Solo in 4 punti della provincia di Foggia il risultato è stato “sufficiente”

Un mare da bere in tutta la Puglia, con un piccolissimo neo nella provincia di Foggia. In vista dell’apertura dei lidi prevista per il primo maggio, la Regione Puglia ha esaminato, attraverso i monitoraggi dell’Arpa, la qualità delle acque di balneazione delle sei province effettuando centinaia di prelievi.

“I risultati – comunica la Regione – sono buoni, infatti nella grande maggioranza dei casi Arpa ha classificato come eccellente la qualità delle acque, salvo in quattro punti della provincia di Foggia dove i risultati sono sufficienti e buoni”.

Nel dettaglio, in località De Pilla – Lesina il risultato è sufficiente, buono invece nelle località La Fara-Lesina, Fiume Lauro e Zanella-San Nicandro.