Bollettino Covid, in Italia 51.993 nuovi casi e 85 morti. In calo i ricoveri nei reparti ordinari

Navigando sul plateau, con vista discesa. Calano i contagi nel bollettino Covid di oggi: i nuovi casi sono 51.993, 85 i morti nelle ultime 24 ore (ieri 133). Nel giorno di Pasqua, sale il tasso di positività: dal 15,1 al 15,6%. In discesa, invece, ricoveri e terapie intensive. (Qui il bollettino Covid del 15 aprile).

Il virus nel nostro Paese circola, lo dicono le cifre. E probabilmente ci sono anche migliaia di “casi sommersi”, non tracciati dai bollettini, come sostiene l’infettivologo Andreoni. Ma le ospedalizzazioni restano sotto controllo e dopo due anni si vive oggi una Pasqua di quasi normalità.  La variante Omicron 2, diventata dominante, mostra una contagiosità elevatissima e pare bucare il vaccino per quanto riguarda le infezioni, mentre resta alta – per gli immunizzati – la protezione dai sintomi gravi del Covid. Nel nostro Paese è da poco partita la campagna per la quarta dose, riservata e raccomandata agli ultra 80enni, agli ospiti delle Rsa o agli over 60 con elevata fragilità. In attesa di un siero ‘universale’ contro tutte le mutazioni del virus che potrebbe arrivare in autunno e che – secondo alcuni esperti – potrebbe diventare una sorta di vaccino stagionale sulla falsariga di quello contro l’influenza. All’estero anche la Cina punta a una svolta sulle restrizioni e spera di ammorbidire il lockodwn imposto nella zona di Shanghai: dal 20 aprile potrebbe iniziare un graduale ritorno verso la vita normale.

Bollettino Coronavirus del 16 aprile 2022

I dati diffusi dal ministero della Salute indicano che nelle ultime 24 ore in Italia i contagi sono stati 51.993, contro i 63.815 di ieri. Le vittime sono invece 85, in calo rispetto alle 133 registrate ieri. Sono invece 334.224 i tamponi molecolari e antigenici effettuati nelle ultime 24 ore, contro i 424.482 di ieri. Il tasso di positività è al 15,5%%, in aumento rispetto al 15,1% di ieri. Sono 403 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 8 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 33. I ricoverati nei reparti ordinari sono 9.758, ovvero 120 in meno rispetto a ieri. Gli attualmente positivi ammontano a 1.226.038, 4.700 in più nelle ultime 24 ore. In totale sono 15.712.088 gli italiani contagiati dall’inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 161.687. I dimessi e i guariti sono 14.324.363, con un incremento di 47.468 rispetto a ieri. La regione con il maggior numero di casi è oggi la Campania con 6.419 contagi, seguita daLombardia (+6.229), Lazio (+6.198), Veneto (+4.769) ed Emilia Romagna (+4.569).

Regioni / Campania

Calano i casi di Covid in Campania, anche se la Regione è oggi quella con il numero di contagi più alto in Italia. Sono 6.419 le nuove infezioni su 35.266 test esaminati: stabile il tasso di positività, sceso dal 18,4% al 18,2%. Un solo decesso è stato registrato nelle ultime 48 ore. Negli ospedali sono 36 i posti letto occupati nelle terapie intensive (+1 rispetto a ieri). Calano, invece, i ricoveri in degenza dove si registrano 685 posti letto occupati (-18 rispetto a ieri).

Lombardia

Covid in Lombardia si contano oggi 6.229 nuovi casi,  29 le vittime comunicate nelle ultime 24 ore.  In terapia intensiva sono ricoverate 36 persone (+1), 1.105 i pazienti in area medica (-21).

Lazio

Altri 6.198 casi di Covid nel Lazio, 696 in meno di quelli registrati 24 ore fa. Effettuati 5.916 tamponi molecolari e 34.212 tamponi antigenici, per un totale di 40.128 tamponi. Sono 5 i decessi (-2), 1.166 i ricoverati (-25), 68 le terapie intensive (-1) e +3.442 i guariti. I casi a Roma città sono a quota 3.147.

Veneto

Flessione dei nuovi casi Covid in Veneto. Nelle ultime 24 ore si registrano 4.769 i nuovi positivi, contro i 6.354 di ieri, mentre le vittime sono 6. Tornano a salire leggermente i ricoveri ospedalieri: sono 881 (+10) i malati Covid in area medica. Stabile il dato dei pazienti in terapia intensiva, 39.

Emilia-Romagna

Sono 4.569 i nuovi casi Covid in Emilia- Romagna. Si contano ancora sei morti. In terapia intensiva ci sono 32 pazienti (due in più di ieri), mentre i pazienti negli altri reparti Covid sono 1.292 (+14).

Sicilia

Il Covid in Sicilia fa segnare oggi altri 4.399 casi su un totale di 28.778 tamponi processati. L’indice di positività è del 15,3%. Il bollettino ministeriale segnala anche nove decessi e 8.147 guarigioni tra ieri e oggi. Il numero complessivo degli attuali positivi nell’isola è di 132.201, 3.034 meno di ieri. Negli ospedali si contano 967 pazienti, di cui 57 in terapia intensiva.

Puglia

Sono 3.793 i contagi Covid registrati oggi in Puglia a fronte di  23.309 test: 1.412 in provincia di Bari, 204 nella provincia di Barletta, Andria, Trani e 429 in quella di Brindisi, 434 in provincia di Foggia, 727 in provincia di Lecce, 525 in provincia di Taranto nonché 56 residenti fuori regione e 6 di provincia in via di definizione. Inoltre sono stati registrati 7 decessi. Attualmente sono 100.742 le persone positive, 602 sono ricoverate in area non critica e 33 in terapia intensiva. Complessivamente dall’inizio dell’emergenza i casi totali sono 1.005.981 a fronte di 10.240.923 test eseguiti, 897.076 sono le persone guarite e 8.163 quelle decedute.

Toscana

Altri 3.363 casi di Coronavirus In Toscana, per un tasso di positività del 15%. Si registra un nuovo decesso. Prosegue il calo dei ricoverati: sono 704, 36 in meno rispetto a ieri, di cui 28 in terapia intensiva, 2 in meno.

Marche

Sono 1.663 i nuovi casi di Covid nelle Marche, con l’incidenza nelle 24 ore in calo a 779,54 casi ogni 100mila abitanti (ieri 787,93). La settimana di Pasqua si chiude con una flessione dei contagi pari a -14,34%.

Calabria

Il Covid in Calabria fa segnare oggi 1.494 nuovi contagi a fronte di 7.669 tamponi effettuati. Rispetto a ieri scende il rapporto tra tamponi fatti e tamponi positivi (dal al 19,48%). Dall’inizio dell’emergenza i decessi sono 2.426 (+4 rispetto a ieri) mentre i guariti sono 247.121 (+2.369 rispetto a ieri). Attualmente i ricoveri sono 294 in area medica (-21 rispetto a ieri) e 17 in terapia intensiva (+2 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi sono 83.260 (-879).

Umbria

Registrati in Umbria 971 nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore. Quindici ricoverati Covid in meno nell’ultimo giorno, ora 246, quattro dei quali, erano sette, nelle terapie intensive. Gli attualmente positivi scendono così a 12.518, 540 in meno. Sono stati analizzati 6.312 tra tamponi e test antigenici, con un tasso di positività pari al 15,3% (era 17,3% sabato).

Le altre regioni

In Basilicata un decesso e 544 nuovi contagi. Sono 712 i nuovi casi in Friuli Venezia Giulia a fronte di una vittima. In Sardegna i contagi sono 1.160, purtroppo nelle ultime 24 ore si contano anche tre morti. Nessuna vittima e 97 nuovi casi in Valle d’Aosta. In Liguria le nuove infezioni sono 1.220, morta una donna di 91 anni. In Trentino 312 casi, 292 in Alto Adige. Il Molise, infine comunica 423 nuovi contagi.



In questo articolo: