A Foggia scatta l’agonismo colorato, 1000 euro in buoni per la via o il balcone con i fiori più belli

L’Associazione Libertà Civile lancia il concorso floreale “Foggia in fiore” che intende premiare le composizioni di case e negozi

Sarà una vera e propria gara di bellezza. L’Associazione Libertà Civile lancia il concorso floreale “Foggia in fiore” che intende premiare le composizioni floreali più belle che saranno esposte in città. Alla competizione possono prendere parte cittadini e commercianti, colorando e ravvivando i loro balconi, davanzali e vetrine con piante e fiori. Il concorso premierà coloro che si saranno maggiormente distinti nell’abbellire strade e vicoli, oltre ai negozi; tutto con la finalità di migliorare l’immagine della città. Ai partecipanti sarà consentita massima libertà nella fioritura dei balconi: si potrà utilizzare qualsiasi pianta ornamentale verde o fiorita, annuale o perenne, arbustiva o erbacea, non artificiale.

L’evento è promosso dall’associazione “Libertà Civile” che si è occupata di stilare il regolamento e si occuperà di raccogliere le adesioni. Il concorso sarà presentato ufficialmente il prossimo 1 aprile alle ore 11.30 presso la sede della cooperativa Salute, Cultura e Società in piazza Cavallucci 7. Alla conferenza stampa, moderata da Giammarco Di Biase, interverranno l’assessore Regionale al Welfare, Politiche di benessere sociale e pari opportunità Rosa Barone, l’associazione Libertà Civile con il presidente Alessio Lusuriello, la Cooperativa Salute Cultura e Società con il presidente Antonio Vannella, l’associazione Anpis Puglia con il presidente Antonio Lo Conte e l’Associazione Aura A.P.S settore olistico con la presidentessa Loredana Finelli.

“’Foggia in fiore’ – si legge nella nota di lancio dell’iniziativa –  parte da un’iniziativa già sviluppatasi nel territorio pugliese e soprattutto nel lucerino per promuovere la bellezza della Città e sensibilizzare la comunità nella cura e nel rispetto dell’ambiente. Il primo classificato del concorso vincerà un buono di 1000 euro. Le iscrizioni per partecipare alla sfida nell’abbellire i luoghi più caratteristici e quelli più nascosti di Foggia è aperta. È il momento di azionare il countdown mentre ci si avvicina all’agonismo colorato di Giugno organizzato dall’associazione che ha sede nel foggiano. (Foto di repertorio)



In questo articolo: