Puglia, appello di medici e infermieri per la pace in Ucraina: “La guerra non è mai la soluzione”

Operatori sanitari hanno esposto una bandiera con la scritta “Stop the war. Free Ucraina”

“Bombe e combattimenti stanno provocando morti e feriti e mettendo in difficoltà gli ospedali”.

E’ il messaggio di solidarietà al popolo ucraino di medici, infermieri e operatori sanitari in servizio nella struttura per le maxi emergenze Covid del Policlinico di Bari, che hanno esposto una bandiera dell’Ucraina con la scritta “Stop the war. Free Ucraina” e hanno disegnato sulle mascherine il simbolo della pace. Un messaggio che arriva “direttamente da chi in questi mesi ha combattuto la pandemia” dicono. “La guerra non è mai la soluzione” scrivono in un post.