Intervento al “San Francesco Hospital” di Foggia per giocatore del Bari. “Il rientro tra 30 giorni”

L’operazione eseguita da Ippolito Battista (ortopedico SSC Bari), in collaborazione con Elena Bua (anestesista)

Delicato intervento chirurgico a Foggia. Sotto i ferri un calciatore del Bari. “SSC Bari rende noto che il centrocampista argentino Ruben Botta è stato sottoposto ad intervento chirurgico di meniscectomia artroscopica selettiva al menisco mediale del ginocchio sinistro a seguito del trauma distorsivo occorso durante la gara Bari-Catania dello scorso 23 gennaio”. Lo riporta una nota del club biancorosso.
“L’intervento, eseguito presso la Casa di Cura San Francesco Hospital di Foggia da Ippolito Battista (ortopedico SSC Bari), in collaborazione con Elena Bua (anestesista), è perfettamente riuscito e il calciatore, già da oggi, darà inizio al percorso riabilitativo del caso sotto la supervisione dello staff sanitario biancorosso. Il suo rientro all’attività agonistica è stimato in circa 30 giorni”.



In questo articolo: