Tragico incidente stradale sulla “Bradanica”, Carapelle piange Roberto: aveva solo 24 anni

Investito da un mezzo pesante nei pressi di Melfi

Reali siti sconvolti per la morte di Roberto Vece, 24enne di Carapelle residente a Ordona. Il giovane è stato investito da un mezzo pesante sulla strada Bradanica tra lo svincolo Ofantina e lo svincolo San Nicola di Melfi. Vece era sceso dal suo veicolo per un principio di incendio quando è stato travolto dal tir. I vigili del fuoco del Comando di Potenza, con il personale in servizio presso la sede distaccata di Melfi, intorno alle 9 di questa mattina sono intervenuti sul luogo ricadente nel comune di Melfi per incendio autovettura. Giunti sul posto hanno trovato l’auto in fiamme e poco distante il corpo, senza vita, del 24enne. Ai carabinieri il compito di fare luce sull’accaduto. Vece era noto nei Reali siti, stimato da tutti e grande lavoratore. Lascia una figlia.

Seguici anche su Instagram – Clicca qui



In questo articolo: