Al Riuniti di Foggia 31 ricoverati per Covid, 3 lottano in Rianimazione. Il report del Policlinico

Dati in lieve diminuzione rispetto ad una settimana fa. L’età media dei ricoverati è 73 anni, uomini per il 58%, donne il 42%

Numeri dei contagi in aumento, ma per fortuna resta bassa la pressione del Covid sugli ospedali italiani. A Foggia, il Policlinico Riuniti fa registrare, ad oggi, 31 ricoverati (venerdì scorso 34), 26 in Malattie Infettive, 2 in Malattie Infettive ad indirizzo ostetrico e 3 pazienti in Rianimazione. Sono 13 i non vaccinati in Infettive, 2 in Rianimazione. Il restante paziente della Rianimazione ha una sola dose di vaccino ma si tratta di persona con comorbilità pregresse. L’età media dei ricoverati è 73 anni, uomini per il 58%, donne il 42%.



In questo articolo: