Passeggera ha un malore durante una crociera: interviene la Guardia costiera di Manfredonia. Anziana sottoposta a cure

Una donna di 80 anni soccorsa tempestivamente dai militari. Era a bordo di una nave partita dal porto di Bari e diretta a Monfalcone

Nel pomeriggio di oggi, la Sala Operativa della Direzione Marittima di Bari ha ricevuto una richiesta di soccorso da parte della nave da crociera Costa Deliziosa relativa a una signora di circa ottant’anni con un presunto infarto in corso.

La nave da crociera, partita dal porto di Bari e diretta a Monfalcone, si trovava a circa 30 miglia al largo delle coste pugliesi, quando il medico di bordo, coadiuvato a distanza dal personale specializzato del Centro Internazionale Radio Medico (C.I.R.M.), ne ha disposto il trasferimento della malcapitata presso una struttura ospedaliera per le necessarie verifiche e cure del caso.

La sala operativa della Guardia Costiera di Manfredonia, coadiuvata dal 6° M.R.S.C di Bari, ha coordinato le operazioni di trasbordo della passeggera sulla motovedetta S.A.R. CP 880, partita dal porto di Vieste.
L’anziana, una volta giunta nel porto di Manfredonia a bordo dei mezzi della Guardia Costiera, è stata affidata alle cure del personale medico del 118 e trasportata nell’ospedale locale.