Covid, scuola e quarantena in classe: le ultime novità. In bozza ministero prevista la strategia di “sorveglianza con testing”

Roma, 10 ottobre 2021 – Ancora novità in tema scuola e quarantena: gli studenti di una classe in cui c’è un solo caso positivo di Covid non andranno in quarantena, ma verranno sorvegliati con i test. E’ quanto prevede la bozza con le “Indicazioni per l’individuazione e la gestione dei contatti di casi Covid-19 in ambito scolastico” dell’Istituto Superiore di Sanità, dei ministeri della Salute e dell’Istruzione e delle Regioni, 7 pagine aggiornate al 7 ottobre. L’isolamento per tutta la classe è previsto dunque se i casi sono due o più. La quarantena resta se il Coronavirus colpisce un bambino da 0 a 6 anni, ovvero se frequenta asili nido e materne.

Nella bozza del ministero è prevista la strategia di “sorveglianza con testing”: i contatti del contagiato potranno rientrare in classe se negativi.

Bollettino Covid oggi Italia: i contagi di Coronavirus del 10 ottobre

No Green pass: chi c’è dietro agli scontri di Roma. Dodici arresti





Change privacy settings