Tappa a Cerignola per Giuseppe Conte. Il capo dei 5 stelle sostiene Bonito e la coalizione di centrosinistra

Il candidato sindaco: “La presenza del presidente rappresenta probabilmente il punto più alto della nostra interlocuzione con le istituzioni”

Il capo politico del Movimento 5 Stelle e già presidente del Consiglio Giuseppe Conte farà tappa a Cerignola, domenica 19 settembre alle ore 12.30 in piazza Duomo, per sostenere gli attivisti del M5S di Cerignola e per sostenere la candidatura a sindaco di Francesco Bonito, espressione della coalizione di centrosinistra e dell’area progressista.

“Dopo la visita del ministro degli Esteri Luigi Di Maio e del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, è un grande onore per tutti noi accogliere il presidente Conte. L’attenzione delle massime cariche istituzionali regionali e nazionali alla nostra città va ben oltre il significato meramente elettorale di queste iniziative: si tratta della ferma volontà di riaffermare la presenza dello Stato nella nostra città e di far rientrare Cerignola nel circuito istituzionale dopo gli anni bui che abbiamo vissuto”, così Francesco Bonito saluta l’arrivo di Giuseppe Conte.

“Sono grato alle donne e agli uomini del M5S per lo straordinario impegno profuso in questa campagna elettorale, la cui presenza in coalizione è stata requisito essenziale per la mia candidatura e sono felice di guidare una compagine composta da tutti i partiti e i movimenti del centrosinistra e dell’area progressista insieme a forze autenticamente civiche”, commenta Bonito. “La presenza di Giuseppe Conte rappresenta probabilmente il punto più alto della nostra interlocuzione con le istituzioni. Giuseppe Conte, figlio di questa nostra terra, ha guidato saldamente l’Italia in uno dei periodi più complessi della storia e siamo certi che la sua voce autorevole aiuterà Cerignola ad uscire dalle sabbie mobili in cui versa”.



In questo articolo:


Change privacy settings