Rotice, per ora senza un vero avversario, lancia il nuovo comitato in pieno centro. “Sarà nostro cuore pulsante”

Entra nel vivo la campagna del candidato sindaco, supportato da Forza Italia e UdC

In attesa della presentazione delle liste che sosterranno Gianni Rotice alle amministrative del 7 novembre, il candidato sindaco di una coalizione civica, supportata da Forza Italia e UdC, ieri sera ha inaugurato il suo comitato elettorale in corso Manfredi 185. “Sarà il cuore pulsante della campagna elettorale, la base operativa di tutti noi ogni giorno per ascoltare i concittadini, incontrarli, confrontarsi e far conoscere le nostre idee di futuro per Manfredonia”. All’inaugurazione erano presenti anche il consigliere regionale di Forza Italia, Giandiego Gatta, e il coordinatore provinciale dell’UdC, Francesco D’Innocienzo. Presente anche il coordinatore politico della coalizione, Stefano Pecorella.

“C’è attenzione da parte dei cittadini che non vedono l’ora di affidare a gente competente la guida della città. La nostra coalizione, anche se si avvale del sostegno di due grandi partiti del centrodestra, è un raggruppamento civico. Tanta gente si è avvicinata, e tanti ogni giorno chiedono di contribuire alla buona riuscita del progetto. In questi 50 giorni che ci separano dalle elezioni, avvieremo discussioni costruttive con i cittadini. Gli avversari? Al momento non ci sono. Gaetano Prencipe il candidato del centrosinistra? Conosco bene Prencipe, non credo che accetti. È una persona troppo inteligente”. Il programma è pronto e non sarà il classico libro dei sogni. “Assolutamente. Partiamo dalle macro voci del cambiare, del crescere, dell’investire e del fare. Lavoro, turismo, ambiente, decoro urbano, economia del mare, sport i punti salienti”.



In questo articolo:


Change privacy settings