Brignano sul Gargano, “felice di tornare davanti al pubblico”. Poi invita tutti a vaccinarsi: “Fatelo per i vostri cari”

Il comico e showman protagonista della rassegna Gargano Arte Festival organizzata dalla Pro Loco di San Menaio e Calenella

Il comico e showman Enrico Brignano ha chiuso la rassegna Gargano Arte Festival – organizzata dalla Pro Loco di San Menaio e Calenella in collaborazione con il Comune di Vico del Gargano, Ferrovie del Gargano e Sicme Energy & Gas – che per oltre un mese ha regalato serate evento all’insegna della cultura e dello spettacolo. Lunedì 6 settembre scorso, il piazzale delle Ferrovie del Gargano ha ospitato la serata incontro con Brignano, intervistato dal giornalista Sky, Stefano Meloccaro.

“Un’ora sola vi vorrei” è il titolo dello spettacolo incentrato sul tempo e sul suo utilizzo. “Sono molto contento di tornare ad esibirmi davanti al pubblico”. Una battuta anche sulla questione vaccini: “Io metto sempre la mascherina, ho figli piccoli e una madre di 85 anni. Io stesso ho avuto il Covid ma sono stato fortunato. Non voglio rischiare ulteriormente. Non lo faccio per me ma per loro. Se vedessimo i vaccini sotto questo punto di vista sarebbe tutto diverso. Credo che bisogna fare i conti con un virus cattivo che va combattuto con tutte le armi possibili per tornare a fare la nostra vita anche meglio di prima. Il vaccino credo sia l’unico antidoto. Non credo serva la medicina per i cavalli”.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo:


Change privacy settings