Foggia, distrutto parco giochi di via Caroprese. Segati sostegni attrezzature. “Inciviltà assoluta”

La denuncia molto dura di “Foggia Più Verde”: “C’è gente con gravi problemi mentali che circola liberamente per la nostra città”

“Dopo un po’ di tempo e quando agosto volge al termine, non possiamo tacere di fronte al grave e quasi incredibile atto di inciviltà avvenuto ieri. Ignoti, al momento, hanno messo fuori uso il parco giochi di via Caroprese, segando, a mano, i sostegni delle attrezzature”. Lo fa sapere sui social “Foggia Più Verde”, società che ha in gestione le aree verdi della città.

“Per sconosciuti motivi – concludono -, si è consumato un atto di inciviltà assoluto. Questo significa che c’è gente con gravi problemi mentali che circola liberamente per la nostra città”.