Scontro autocisterne, erano sul posto per spegnere incendio. La ricostruzione di Anas sull’inferno tra Foggia e Candela

Nell’impatto, due persone sono rimaste ferite. Sul posto, oltre ai mezzi di soccorso e i vigili del fuoco, le squadre Anas e le forze dell’ordine

“Al momento il traffico veicolare diretto a Foggia viene deviato al km 13,200 Castelluccio dei Sauri con prosecuzione sulla sp105. Il traffico veicolare diretto a Candela viene deviato lungo la sp 105 con prosecuzione sulla ss655 al km 13,200 in corrispondenza dello svincolo Castelluccio dei Sauri”. Lo riporta una nota di Anas dopo lo spettacolare incidente sulla Statale 655 “Bradanica”.

Si è trattato di “un tamponamento – riporta ancora Anas – tra due cisterne impegnate nello spegnimento di un incendio. Nell’impatto, due persone sono rimaste ferite. Sul posto sono presenti, oltre ai mezzi di soccorso e i vigili del fuoco, le squadre Anas e le forze dell’ordine per la gestione della viabilità e per consentire la riapertura del tratto nel più breve tempo possibile.

foto da facebook