Trasporti impossibili sui Monti Dauni, chiesta riapertura della Sp138: “Siamo abbandonati”. Il grido di dolore da Panni

“Si intervenga tempestivamente, abbiamo problemi anche per le consegne di medicinali”

Grido di dolore dalla piccola Panni dove è ancora chiusa la Sp138, un’arteria vitale per permettere ai cittadini di recarsi nei centri limitrofi: ad Accadia ci sono Asl e laboratorio di analisi, ad Anzano un 118. Esigenze impellenti che non lasciano dormire sonni tranquilli ai pannesi. La candidata sindaco, Danida Mansolillo ha scritto alle istituzioni per chiedere l’urgente riapertura della strada. “Si intervenga tempestivamente, abbiamo problemi anche per le consegne di medicinali”.



In questo articolo: