“Sono un sindaco civico e mi rivedo nella giunta Emiliano. Lucera non poteva tornare al voto”. Pitta riparte dopo la crisi

Il sindaco rilancia: “Abbiamo formato una nuova maggioranza”

“Dopo il passaggio in minoranza di 5 consiglieri comunali abbiamo aperto dei momenti di confronto anche con forze politiche non entrate in Consiglio. La risposta è stata unanime, non si poteva tornare al voto dopo meno di due anni senza reali motivazioni. Quattro consiglieri comunali si sono infatti resi disponibili a sostenere il mio piano elettorale e per questo abbiamo formato una nuova maggioranza. Una maggioranza che rispecchia quello che abbiamo fatto sette mesi fa. Sono un sindaco civico appoggiato da civici. Ho sostenuto Emiliano e Tutolo in Regione, mi rispecchio e mi rivedo nel programma della giunta Emiliano”. Il sindaco di Lucera, Giuseppe Pitta si lascia così alle spalle la crisi a Palazzo Mozzagrugno annunciando la nascita di una nuova maggioranza. Scongiurate nuove elezioni.



In questo articolo:


Change privacy settings