Covid, a Casa Sollievo azzerati ricoveri in Rianimazione e Malattie infettive. Precipita numero ricoverati

Zero pazienti in Terapia intensiva e un calo repentino dei ricoveri in tutti i reparti. Arrivano buone notizie sul fronte covid da Casa Sollievo della Sofferenza. In una settimana si è assistito ad una riduzione del 30% circa di posti letto occupati. Azzerati anche i pazienti affetti dal virus in Malattie infettive. Restano 22 degenti (18 in Pneumologia e 4 in semi intensiva). La scorsa settimana erano 36. Il calo progressivo della curva, determinato dalla campagna vaccinale e dal miglioramento delle condizioni climatiche, ha fatto registrare lo svuotamento dell’area Covid nell’ospedale di San Pio.