“Puglia in zona arancione”, Emiliano prova ad anticipare il governo: “La curva dei contagi Covid scende in picchiata”

Il governatore: “Siamo in zona rossa per i pranzi e gli incontri di Pasqua”

Da lunedì prossimo “è probabile” che la Puglia torni “in zona arancione, perché effettivamente adesso la curva ha ricominciato a scendere in picchiata”.

Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. “La variante inglese – ha spiegato – scappa di mano in un secondo. Noi in Puglia eravamo in una discesa verticale, sono bastati due giorni di Pasqua per riprendere e quindi azzerare il lavoro di due settimane. Perché la variante è velocissima nel contagio. Siamo in zona rossa per i pranzi e gli incontri di Pasqua”. “Capisco perfettamente – ha concludo – che nella tradizione pugliese andare a trovare la mamma è fondamentale però è ancora pericolosissimo”.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come