“Duramente colpiti dal virus”, ore di ansia a Deliceto. 130 contagiati e 120 tamponi in attesa dell’esito

La situazione sarebbe gravissima, stando a quanto trapela ci sarebbero diversi cittadini a casa con l’ossigeno ed altri ricoverati in ospedale. Il sindaco: “Serve il massimo impegno di tutti”

“La comunicazione ricevuta oggi dalla Prefettura, aggiornata a sabato 17 aprile, riporta i seguenti dati: 130 positivi al molecolare; 115 persone in isolamento”. Lo fa sapere il sindaco di Deliceto, Pasquale Bizzarro. La situazione sarebbe gravissima, stando a quanto trapela ci sarebbero diversi cittadini a casa con l’ossigeno ed altri ricoverati in ospedale.

“La nuova comunicazione – dice ancora Bizzarro – non tiene conto dei 120 tamponi molecolari effettuati ieri, per i quali siamo ancora in attesa dei risultati. Il virus ha colpito duramente la nostra comunità: i tanti interventi del 118 testimoniano come molti nostri concittadini stiano vivendo ore di grande preoccupazione. A tutti va l’augurio di una pronta guarigione. Mascherina sempre, distanziamento, igiene delle mani, osservanza delle regole e soprattutto rispetto scrupoloso dell’isolamento in caso di contatti certi con positivi. Per uscire da questa situazione serve il massimo impegno da parte di tutti”, conclude il sindaco.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo: