In fiamme furgone di azienda che consegna cibo al Riuniti di Foggia, il caso sotto la lente d’ingrandimento della polizia

Gli investigatori non escludono alcuna pista e valutano anche quella di un atto intimidatorio

È il furgone di un’azienda che consegna pasti – e non un’ambulanza, come trapelato inizialmente -, il mezzo incendiato l’altra notte al Policlinico Riuniti di Foggia. Il veicolo era parcheggiato alle spalle del plesso della maternità dell’ospedale. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco. Sul posto anche la polizia che non ha trovato tracce di liquido infiammabile. Nonostante questo, gli investigatori non escludono alcuna pista e valutano anche quella di un atto intimidatorio.



In questo articolo: