Sindaco del Foggiano positivo al Covid: “Sempre attento, ma virus subdolo non fa sconti a nessuno”

Per dovere di trasparenza e per il rispetto che devo ai miei concittadini, comunico di essere risultato positivo al COVID-19”. Lo dichiara su Facebook il sindaco di Pietramontecorvino, Raimondo Giallella.

“Questo virus non fa sconti a nessuno – ha commentato -, non fa distinzioni sociali, non distingue tra giovani e anziani, tra uomini e donne o tra amministratori e cittadini.

In questi mesi ho sempre rispettato le regole, sono stato sempre molto attento e responsabile, ma non è bastato. Voglio tranquillizzare tutti sul mio stato di salute e dei miei familiari: nessuno di noi, al momento, presenta criticità particolari”.

“Per quanto riguarda il nostro paese – prosegue -, purtroppo, la situazione dei contagi è in crescita esponenziale. A questo proposito ci riserviamo un momento diverso per gli aggiornamenti e anche per annunciare imminenti provvedimenti particolarmente restrittivi. Il virus è subdolo, si annida ovunque.

Per questi motivi bisogna sempre più restare uniti, farci forza l’un l’altro, assumere atteggiamenti più rigorosi e attenti, evitando il più possibile contatti esterni e frequentazioni, restare in casa e uscirne solo per reali e comprovate necessità. Verranno tempi migliori.  Il momento è delicato e ne dobbiamo uscire tutti insieme. Più forti di prima.

Non temete i momenti difficili – conclude citando Rita Levi Montalcini -.Il meglio viene da li”.