Vaccino anticovid alle forze armate e di polizia della provincia di Foggia. Prime somministrazioni ad opera di personale Asl

Ha preso il via questa mattina la somministrazione del vaccino anticovid alle forze armate e di polizia della provincia di Foggia. Fino a stasera saranno somministrate, in tutto, 510 dosi. A sottoporsi alla vaccinazione 120 uomini e donne appartenenti all’Aeronautica Militare, 100 all’Arma dei Carabinieri (Territoriali e Forestali), 100 all’Esercito Italiano, 80 alla Polizia di Stato, 40 alla Guardia di Finanza, 40 ai Vigili del Fuoco, 20 alla Polizia Penitenziaria, 10 alla Capitaneria di Porto. 

La ASL si occuperà direttamente della vaccinazione del personale dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto e della Polizia Penitenziaria. Per quanto riguarda le altre forze armate, la ASL provvederà ad assicurare le dosi di vaccino e quant’altro necessario per la somministrazione che sarà effettuata, autonomamente, da personale interno agli stessi corpi.



In questo articolo: