Cade l’amministrazione Ciruolo a Panni: consiglio comunale sospeso. Il prefetto di Foggia nomina commissario prefettizio

La decisione dopo le dimissioni contestuali rassegnate al protocollo dell’Ente il 22 febbraio da sei consiglieri comunali

Cade l’amministrazione di Pasquale Ciruolo nella piccola Panni. Il prefetto di Foggia, Raffaele Grassi, a seguito delle dimissioni contestuali rassegnate al protocollo dell’Ente il 22 febbraio da sei consiglieri comunali del piccolo paese dei Monti Dauni, ha proposto al Ministero dell’Interno lo scioglimento del Consiglio comunale, essendosi verificate le condizioni previste dall’articolo 141, comma 1 lett.b), numero 3 del decreto legislativo 267/2000. “È stata disposta la sospensione dell’organo consiliare – si legge in una nota inviata dalla Prefettura – e, per assicurare la provvisoria gestione dell’ente, è stato nominato il commissario prefettizio nella persona del viceprefetto, Carmela Palumbo”.



In questo articolo:


Change privacy settings