Un delitto cruento a Orta Nova, Tiziana uccisa con un coltello da campagna. Il sospettato lanciava messaggi criptici sui social

La posizione di un uomo sarebbe al vaglio degli investigatori. Il delitto si è consumato in un condominio di via La Bellarte

È Tiziana Gentile, 48 anni di Orta Nova, la vittima dell’efferato femminicidio di oggi pomeriggio a Orta Nova. Il delitto si è consumato in un condominio di via La Bellarte. La posizione di un sospettato, G.T., sarebbe già al vaglio degli inquirenti. Gli investigatori indagano per fare luce sulla dinamica e individuare il movente. L’assassino avrebbe utilizzato un coltello da campagna e sui social, fino a poche ore dal femminicidio, lanciava messaggi criptici. Sul posto sono intervenuti magistrati della procura, medico legale e scientifica, oltre ai militari dell’Arma. Sono stati i vicini di casa ad allertare i carabinieri dopo aver sentito le urla della vittima.



In questo articolo:


Change privacy settings