Tragedia della strada in provincia di Foggia, una persona è morta sulla SS655 all’altezza di Ascoli Satriano

Tragedia della strada in provincia di Foggia. Il conducente di una Audi A4, il 35enne Alfredo Caposeno, è morto sulla statale 655 a causa di un sinistro autonomo avvenuto al chilometro 26,700, all’altezza di Ascoli Satriano “Bradanica”. L’auto ha sfondato il guardrail precipitando giù da un ponte. Sul posto, squadra Anas, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine per fare luce sulla dinamica e gestire la viabilità. La vittima lascia moglie e due figli.



In questo articolo:


Change privacy settings