L’uomo dell’incidente di San Severo guidava ubriaco, denunciato alla procura e patente ritirata. Verifiche su diffusione video

“A seguito dell’incidente stradale del 7 gennaio avvenuto su corso Di Vittorio a San Severo, le cui immagini, abbastanza forti, sono apparse sui social si ritiene necessario rendere noto alcuni particolari”. Inizia così il comunicato stampa diffuso dalla polizia locale sanseverese.
“In data 07 gennaio 2021, personale della sezione di infortunistica stradale della Polizia Locale di San Severo, è intervenuto su corso Giuseppe di Vittorio, intersezione con via De Deo, per rilevare un incidente stradale che ha provocato gravi danni ai veicoli e lesioni alle persone coinvolte. Dagli accertamenti eseguiti si comunica che, fortunatamente, non ci sono stati feriti gravi e/o prognosi particolari.
Nel corso delle attività di indagine, gli operatori di Polizia Locale, vista l’entità del sinistro, hanno effettuato accertamenti urgenti sulla persona alla guida del veicolo impattante con la finalità di rilevare la presenza di alcol o di sostanze stupefacenti presso il locale pronto soccorso.

A seguito degli accertamenti, gli esiti degli esami hanno confermato il sospetto degli agenti e lo stesso conducente è risultato positivo all’alcol test.
Il conducente, un uomo di 42 anni, è stato denunciato penalmente alla Procura della Repubblica di Foggia per il reato di guida in stato di ebbrezza in conseguenza dell’uso di bevande alcoliche con contestuale ritiro della patente di guida e fermo amministrativo del veicolo”.

“L’incidente, le cui immagini sono già state visualizzate da centinaia di persone – si legge ancora nella nota -, è stato particolarmente raccapricciate e per un solo caso fortuito non ha portato a conseguenze ben più gravi per i conducenti e passeggeri dei veicoli coinvolti.
Sono in corso accertamenti per la verifica circa la divulgazione non autorizzata del video dimostrante le immagini dell’incidente stradale”.





Change privacy settings