Allerta meteo “arancione” sulla città di Foggia. Protezione Civile: “In arrivo precipitazioni anche a livelli elevati”

“Si consiglia di uscire di casa solo per motivi urgenti ed indifferibili e, comunque, di non praticare ponti, cavalcavia, sottovia, sottopassi, scantinati e seminterrati e di evitare l’uso dell’ascensore

La Protezione Civile Regionale ha diramato un bollettino di allerta meteo che interessa direttamente anche la città di Foggia per ischio idrogeologico e temporali di livello arancione e vento di livello giallo. I fenomeni più intensi sono previsti a partire dal primo pomeriggio di oggi 20 novembre 2020 con precipitazioni e quantitativi cumulati anche elevati.

“Si consiglia di uscire di casa solo per motivi urgenti ed indifferibili – si legge – e, comunque, di non praticare ponti, cavalcavia, sottovia, sottopassi, scantinati e seminterrati e di evitare l’uso dell’ascensore nel corso di eventi atmosferici di particolare intensità. In relazione al vento, che potrebbe assumere carattere di burrasca, evitare di transitare o sostare in zone alberate ed in prossimità di pali ed impianti pubblicitari e comunque prestare la massima attenzione per eventuale caduta di oggetti, calcinacci, lastre o altro dagli edifici”. Ulteriori informazioni potranno essere acquisite scaricando dal web l’opuscolo “Io non rischio – alluvione”, oppure consultando la partizione “norme di auto protezione – rischio meteo – idrogeologico ed idraulico” del sito web istituzionale della protezione civile regionale per la Puglia.



In questo articolo:


Change privacy settings