“Grande segno di attenzione per la Capitanata”. Il Pd foggiano esulta per Piemontese

“Una scelta che promette di accelerare l’iter di finanziamento e realizzazione di quanto necessario a supportare e accelerare i processi di sviluppo economico e occupazione”

Pd foggiano in festa per Raffaele Piemontese. Il giovane politico, già assessore al Bilancio della Regione Puglia, è ufficialmente il nuovo vicepresidente. Così Lia Azzarone, segretario provinciale del Partito Democratico: “La Puglia ha un nuovo governo, pronto e deciso ad assumere tutte le responsabilità connesse all’emergenza presente e alle ambizioni future della regione.

Spicca la scelta del presidente Michele Emiliano, al quale siamo grati per il riconoscimento al nostro territorio, di affidare a Raffaele Piemontese la vicepresidenza della Giunta e una quantità e qualità di deleghe obiettivamente superiore a quelle esercitate con competenza e innovazione nella prima legislatura.

In particolare – continua Azzarone -, è da annotare la più diretta e immediata connessione tra le funzioni relative alla programmazione, fondi europei inclusi, e alle infrastrutture che promette di accelerare l’iter di finanziamento e realizzazione di quanto necessario a supportare e accelerare i processi di sviluppo economico e occupazione. Così come l’assunzione diretta del governo delle scelte in materia di difesa del suolo e rischio sismico, strategiche per la tutela e la valorizzazione delle aree interne dei Monti Dauni e del Gargano. La seconda ondata della pandemia da Covid-19 – conclude Lia Azzarone – ha reso particolarmente gravoso e complesso l’avvio della legislatura, pur tuttavia sono certa che l’emergenza sarà superata e tutti potremo tornare a concentrarci sui temi strategici del governo della Puglia”. (In alto, in foto, Azzarone e Piemontese)



In questo articolo:


Change privacy settings