Pitta nomina la sua Giunta a Lucera, piena parità di genere per le deleghe. Una new entry alle Politiche sociali

Restano al sindaco le deleghe pesanti al Bilancio e all’Urbanistica. Unico esterno tra gli assessori Alfonso Trivisonne che si occuperà di Politiche del lavoro

Il neo sindaco di Lucera Giuseppe Pitta ha nominato oggi la sua giunta comunale. Con lui nell’esecutivo siederanno i riconfermati Carolina Favilla, assessora alla Cultura, Nicola Di Battista vice sindaco con delega alle Attività produttive e Carmen Di Cesare ai Lavori pubblici.
Restano al sindaco le deleghe pesanti al Bilancio e all’Urbanistica.

Unico esterno tra gli assessori Alfonso Trivisonne che si occuperà di Politiche del lavoro. Incarico importante alla Polizia locale e alla Sicurezza assegnata al giornalista e comunicatore Pierluigi Colomba, uomo forte della lista Polis Futura.
È una new entry invece Emanuela Gentile della lista del sindaco a cui è stato andato l’assessorato alle Politiche sociali.



In questo articolo:


Change privacy settings