Foggia, arriva la scorta per il sindaco Landella: due vigili urbani per proteggerlo. “Crescente livello di tensione sociale”

È quanto riportato nella delibera di Giunta n.104 del 15 ottobre scorso, approvata da tutti gli assessori

Due agenti della polizia municipale di Foggia si occuperanno della sicurezza del sindaco di Foggia, Franco Landella. Un servizio di scorta, per l’intero mandato sindacale, giustificato dal “crescente livello di tensione sociale ampiamente discusso e condiviso negli incontri interistituzionali”.
Così è riportato nella delibera di Giunta n.104 del 15 ottobre scorso, approvata da tutti gli assessori (Anna Paola Giuliani era assente alla riunione). Con l’atto, sono stati distaccati due vigili dell’Ufficio di gabinetto con il preciso compito di accompagnare il primo cittadino. Il regolamento consente questo tipo di attività in casi strettamente straordinari.




Change privacy settings