Positivo al Coronavirus il sindaco di Peschici, Franco Tavaglione. “Sono a casa sereno e mi distraggo continuando a lavorare”

Si era sottoposto al vaccino antinfluenzale che gli aveva causato una leggera febbre, di qui l’esigenza del tampone che ha fatto emergere la positività del primo cittadino garganico

Positivo al Coronavirus anche il sindaco di Peschici, Franco Tavaglione. Il primo cittadino – riporta retegargano.it – si era sottoposto al vaccino antinfluenzale che gli aveva causato una leggera febbre, di qui l’esigenza del tampone che ha dato esito positivo. Il sindaco della cittadina garganica sta bene, è asintomatico, e dovrà osservare una quarantena domiciliare di 14 giorni. “Non è il caso di essere allarmati – ha detto -, è tutto sotto controllo grazie al dipartimento di prevenzione dell’Asl Foggia”. E alla nostra testata ha aggiunto: “Sono a casa sereno e mi distraggo continuando a lavorare”. Nella mappa dei contagi, Peschici si trova nella fascia tra 1 e 5 casi.