Brucia il ghetto di Borgo Mezzanone, cinque baracche divorate dalle fiamme in poche ore. Giallo sulle cause

Doppio rogo nell’insediamento abusivo nei pressi del Cara, centro accoglienza per migranti. Sul posto forze dell’ordine e vigili del fuoco

Cinque baracche distrutte dalle fiamme in poche ore al ghetto di Borgo Mezzanone. Due gli incendi, uno stamattina che ha devastato un manufatto e un altro rogo nel pomeriggio, distrutti quattro casolari. Per fortuna nessun ferito. Cause in corso di accertamento. Sul posto l’intervento di forze dell’ordine e vigili del fuoco.



In questo articolo:


Change privacy settings