Regionali 2020, Landella sonda il terreno con il M5S. Sul Gargano caffè con Quarato

Prove tecniche di ribaltone?

Mentre sulla piattaforma Rousseau fino alle 12 del 14 agosto si è votato per accettare o rifiutare le alleanze alle amministrative con i partiti tradizionali in vista delle consultazioni romane ma in extremis anche per le Marche dove ci sono margini di alleanza tra PD e M5S (cosa che pare più difficile se non impossibile in Puglia per la risolutezza granitica e purista di Antonella Laricchia e Barbara Lezzi), sul Gargano in quel di Vieste davanti ad un simpatico bazar un paparazzo locale ha immortalato il sindaco Franco Landella insieme all’ingegner Giovanni Quarato ex candidato sindaco pentastellato e presidente della commissione Ambiente e Territorio del Comune di Foggia.

Prove tecniche di ribaltone? Chissà. Da Forza Italia ancora nessun segnale di apertura a Michaela Di Donna. L’ingegnere sorride. “Il sindaco ha voluto offrirmi un caffè”.



In questo articolo:


Change privacy settings